Luce a Sud

Se ti convincono che nulla può cambiare, nulla cambierà

Ma voi lo sapete cos’è poi la cucuzzata?

E lasciamo perdere il teatro di Pulcinella andato deserto, lasciamo perdere le strade di San Gregorio Armeno invase dal mercato cinese pur se sempre suggestive, evitiamo di parlare delle mancate luminarie a Chiaia, trasferite su un lungomare deserto, o di quelle tricolorate a via Roma, prese in saldi da Alemanno. Lasciamo perdere pure la Cantata dei pastori con Barra per soli due giorni o il suo surrogato in cartoon, che sarà sicuramente bellissimo anche perché napoletano ma che non è il teatro. Lasciamo finanche perdere la crisi, la campagna elettorale già iniziata, i dolori familiari che a Natale si acuiscono e sembrano enormi mentre ci conviviamo tranquillamente gli altri 364 giorni all’anno… Ecco, lasciamo perdere tutto questo.
MA NON POSSO RESTARE IN SILENZIO DI FRONTE ALL’ASSOLUTA MANCANZA IN OGNI DOVE DELLA CUCUZZATA CON CUI CONDIRE GLI STRUFFOLI!

Annunci
Lascia un commento »